X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 29 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Giorgio INFRANCA

FISCO 14 gennaio 2020

Effetti penali della «pace fiscale» in bilico

La pratica professionale sta dimostrando negli ultimi mesi sempre maggiori difficoltà ad ottenere l’applicazione dei benefici premiali previsti sul fronte penale dagli artt. 13, e 13-bis del DLgs. 74/2000, per quei contribuenti che hanno aderito alla...

FISCO 13 gennaio 2020

Airbnb società dell’informazione per la Corte di Giustizia

La Corte di Giustizia dell’Unione europea, con la sentenza n. C-390/18 del 19 dicembre 2019 ha stabilito che i servizi prestati dalle società del gruppo AirBnb costituiscono un “servizio della società dell’informazione”, ai sensi della direttiva 2000...

FISCO 11 gennaio 2020

Notifica del ricorso con servizio di posta privato nulla e non inesistente

È nulla e non inesistente la notifica del ricorso tributario effettuata a mezzo di servizio postale privato. Questo è il principio affermato dalle Sezioni Unite della Cassazione con la sentenza n. 299 depositata ieri. Con l’ordinanza ...

FISCO 4 gennaio 2020

Ribadita la legittimità della notifica diretta della cartella a mezzo posta

La Corte Costituzionale, con l’ordinanza n. 2 depositata ieri, ha ritenuto manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale degli artt. 26 comma 1 del DPR 602/73, 14 della L. 890/82 e 1 comma 161 della L. 296/2006 (“nella parte in ...

FISCO 2 gennaio 2020

Raddoppio dei termini automatico per la consolidante

Il raddoppio dei termini di cui all’art. 43 del DPR 600/73 in caso di violazione comportante obbligo di denuncia per reati fiscali (nella versione antecedente alla L. 208/2015) opera sia nei confronti della consolidata – nei cui riguardi sono stati ...

FISCO 23 dicembre 2019

Deduzione degli ammortamenti alla prova della decadenza

Accade sovente che, nel corso delle verifiche fiscali, l’Amministrazione contesti ai contribuenti la deducibilità di quote di ammortamento, magari anche afferenti a poste iscritte a bilancio diversi anni prima dell’annualità in verifica. La ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 29 novembre 2019

Trasferimento cross border di denaro via bonifico con incertezze sull’imposta di donazione

Particolare interesse assume il trattamento fiscale, ai fini dell’imposta di donazione, del trasferimento di denaro cross border, attuato mediante bonifico bancario. Ci si riferisce, nel dettaglio, al caso di una liberalità in denaro effettuata da ...

IL CASO DEL GIORNO 21 novembre 2019

Rebus interessi da applicare per IVA da riscossione frazionata

La presentazione del ricorso in C.T. Prov. non “congela” automaticamente la riscossione delle somme accertate; l’art. 15 del DPR 602/1973, infatti, prevede che le imposte siano provvisoriamente iscritte a ruolo, dopo la notifica degli accertamenti, ...

IL CASO DEL GIORNO 19 novembre 2019

Dubbi sugli effetti fiscali dei canoni «a scaletta»

Il corretto trattamento fiscale dei canoni di locazione c.d. a scaletta relativi agli immobili non abitativi costituisce elemento di particolare interesse e oggetto di dibattito nelle aule delle Commissioni tributarie. È prassi assai diffusa nell’...

FISCO 13 novembre 2019

L’adesione ai PVC fa venir meno il cumulo giuridico

La normativa fiscale in tema di sanzioni costituisce una sorta di “garbuglio” da cui è spesso difficile districarsi. In particolare, le “Norme fondamentali” sulle sanzioni tributarie, contenute nel DLgs. 472/1997, hanno impegnato gli operatori sin ...

1 2 3 ... 7 >

TORNA SU