X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 21 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Giorgio INFRANCA

FISCO 18 aprile 2019

Scomputo proporzionale delle somme oggetto di dilazione per definire la lite

In vista della scadenza del 31 maggio prossimo per la definizione agevolata delle liti tributarie, ex art. 6 del DL 119/2018, e con i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate ormai disponibili (si veda la circ. n. 6 del 2019), i contribuenti (o, più ...

FISCO 17 aprile 2019

Adesione ai verbali senza abuso del diritto

La circolare n. 7/2019 (si veda “Il PVC si definisce al netto dei rilievi non recepiti dalle Entrate” del 10 aprile 2019) ha sciolto molti dubbi in merito alla procedura di definizione agevolata dei processi verbali di constatazione, di cui all’art. ...

FISCO 15 aprile 2019

Istanza di sospensione post udienza in Cassazione rischiosa

La densa circolare n. 6/2019 in materia di definizione agevolata delle controversie tributarie è foriera di plurimi spunti di riflessione e di altrettanti dubbi interpretativi. Nel novero dei dubbi interpretativi rientra senz’altro la sibillina ...

FISCO 8 aprile 2019

Forti dubbi sulla non definibilità delle liti relative alle sanzioni sui versamenti

Tra i passaggi senz’altro più problematici della recente circolare n. 6/2019 in materia di definizioni agevolate delle controversie tributarie, v’è quello concernente l’esclusione delle liti relative a sanzioni per omesso o ritardato versamento, ...

FISCO 5 aprile 2019

Il giudice accerta incidentalmente il reato per il recupero del costo

Nel caso di intervenuta prescrizione, non è “automaticamente” applicabile il regime di indeducibilità dei costi da reato, di cui al comma 4-bis dell’art. 14 della L. 24 dicembre 1993 n. 537 come modificato dall’art. 8 comma 1 del DL 2 marzo 2012 n. ...

FISCO 4 aprile 2019

Riduzione al 5% non applicabile per le controversie relative a sanzioni

Nella circolare n. 6 del 1° aprile 2019, che esamina la definizione agevolata delle controversie tributarie di cui all’art. 6 del DL 119/2018, l’Agenzia delle Entrate sostiene che la riduzione al 5% prevista dal comma 2-ter della suddetta ...

FISCO 30 marzo 2019

Artificioso il ritrasferimento dei dividendi ai vertici extra Ue del gruppo

Fra i più rilevanti principi di diritto espressi nella sentenza della Corte di Giustizia Ue dello scorso 26 febbraio, relativa alle cause riunite C-116/16 e C-117/16, in materia di distribuzione di dividendi e abuso della direttiva “madre-figlia” (si...

FISCO 18 marzo 2019

Definibili le liti relative agli avvisi di liquidazione sugli atti giudiziari

L’art. 6 del DL 119/2018 limita l’estensione della definizione alle liti aventi ad oggetto “atti impositivi”. La nozione di atto impositivo è stata tradizionalmente interpretata in modo piuttosto restrittivo dall’Amministrazione finanziaria. Nella ...

FISCO 12 marzo 2019

Definizione delle liti pendenti alla prova del cumulo giuridico

Tra gli aspetti ancora da chiarire sulla definizione agevolata delle controversie tributarie, di cui all’art. 6 del DL 119/2018, c’è senz’altro il caso della soccombenza reciproca fra Agenzia delle Entrate e contribuente nelle liti aventi ad oggetto ...

FISCO 11 marzo 2019

Definizione con soccombenza parziale applicabile alle liti su sole sanzioni

L’art. 6 comma 2-bis del DL 119/2018, inserito in fase di conversione, individua l’importo da corrispondere per la definizione delle liti pendenti in caso di soccombenza ripartita tra Agenzia delle Entrate e contribuente. In particolare, detta ...

< 1 ... 3 4 5 >

TORNA SU