X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Martino ZAMBONI

CONTABILITÀ 15 marzo 2021

Due criteri per le configurazioni di valore nella rivalutazione dei beni

La nuova rivalutazione dei beni di impresa, disciplinata dall’art. 110 del DL 104/2020 (DL “Agosto”), prevede che i valori iscritti in bilancio non possano superare quelli attribuibili ai beni in base:
- alla loro consistenza, capacità produttiva, ...

IMPRESA 8 marzo 2021

Relazione di stima opportuna per la rivalutazione dei beni di impresa

L’art. 110 del DL “Agosto” (DL 104/2020), conv. L. 126/2020 e modificato dalla L. n. 178/2020, ha riproposto la possibilità di rivalutare i beni di impresa risultanti dal bilancio dell’esercizio in corso al 31 dicembre 2019. Oltre a richiamare, tra l...

IMPRESA 19 gennaio 2021

Nomina dell’esperto valutatore nel Codice della crisi con profili di criticità

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DLgs. 147/2020, il 5 novembre scorso, si è per ora concluso l’iter di approvazione del correttivo al DLgs. 14/2019, recante il Codice della crisi (CCII), in vigore dal 1° settembre 2021. Le modalità di ...

IMPRESA 2 gennaio 2021

Relazione di stima condizionata dal sistema di vendita dei beni

Da settembre 2021 entreranno in vigore le disposizioni dell’art. 216 del Codice della crisi (CCII), recentemente modificato dal DLgs. 147/2020, relative alla procedura di alienazione dei beni nella nuova liquidazione giudiziale. Il processo di ...

IL CASO DEL GIORNO 5 giugno 2018

Le valutazioni comparative richiedono l’uso di moltiplicatori significativi

La metodica di mercato (market approach) fornisce un’indicazione di valore tramite comparazione dell’azienda da valutare con attività simili o identiche, per le quali sono disponibili indicazioni significative di prezzi recenti (PIV I.15.1). L’...

IL CASO DEL GIORNO 7 novembre 2017

Stime di tipo reddituale per le situazioni aziendali stabilizzate

I Principi italiani di valutazione (PIV) dedicano alle valutazioni reddituali d’azienda due principi, con commenti molto estesi. Si tratta di criteri basati sulla capitalizzazione del reddito netto distribuibile (nell’approccio equity side, ...

IL CASO DEL GIORNO 28 settembre 2017

Valutazioni patrimoniali come somma delle stime di attività e passività

La selezione della metodica e del criterio di valutazione appropriati è momento cruciale di ogni stima. Richiede all’esperto doti professionali e competenze tecniche adeguate, requisiti soggettivi imprescindibili per svolgere adeguatamente qualsiasi ...

IL CASO DEL GIORNO 3 marzo 2017

Metodo di valutazione scelto dall’esperto in base alle peculiarità aziendali

Nel Conceptual Framework sono illustrate le tre metodiche di valutazione – del costo, del mercato e del reddito – mentre nella Parte Terza “Principi per specifiche attività” i Principi Italiani di Valutazione (“PIV”) definiscono i criteri di ...

PROFESSIONI 17 febbraio 2017

Secondo i PIV l’esperto deve motivare il metodo di stima scelto

In ogni valutazione l’esperto deve rispondere a tre domande prima di scegliere le metodiche e i criteri di stima da utilizzare: quali sono le finalità della valutazione? Quale è la configurazione di valore ricercata? A quale unità di valutazione fare...

IL CASO DEL GIORNO 16 dicembre 2016

Informazione prospettica con attenta analisi delle ipotesi per la valutazione

L’informazione prospettica è uno degli input principali della base informativa. Come già illustrato su Eutekne.info, la costruzione e apprezzamento della base informativa è la prima fase del processo di valutazione che l’esperto deve compiere per ...

1 2 3 >

TORNA SU