ACCEDI
Mercoledì, 26 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Promissario acquirente tra i beneficiari delle detrazioni edilizie

Può fruire dell’agevolazione chi dispone dell’immobile in forza di un titolo idoneo ad assicurarne la disponibilità giuridica e materiale

/ REDAZIONE

Venerdì, 24 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Tutti coloro che dispongono dell’immobile in forza di un titolo idoneo ad assicurarne la disponibilità giuridica e materiale, come può essere il contratto di compravendita regolarmente registrato, possono beneficiare delle detrazioni “edilizie”. È quanto ribadito dall’Agenzia delle Entrate nella risposta a interpello 23 maggio 2024 n. 112.

Si ricorda che i soggetti che possono beneficiare delle detrazioni “edilizie” sono i contribuenti, residenti o non residenti, che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, gli immobili oggetto degli interventi agevolati, a condizione che ne sostengano le relative spese.

In qualità di detentori dell’immobile possono beneficiare delle detrazioni “edilizie”:
- i locatari;
- i comodatari;
- i soci, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU