X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 21 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Veicoli a deducibilità integrale solo se essenziali per l’esercizio d’impresa

/ Pamela ALBERTI

Lunedì, 23 agosto 2010

La lett. a) del comma 1 dell’art. 164 del TUIR individua i veicoli per i quali è riconosciuta l’integrale deduzione delle spese e di ogni altro componente negativo relativo all’utilizzo degli stessi. Occorre brevemente accennare al fatto che la norma opera soltanto in relazione ai mezzi di trasporto espressamente indicati, ossia aeromobili da turismo, navi e imbarcazioni da diporto, autovetture ed autocaravan, ciclomotori, motocicli.
Soffermiamoci ora sul n. 1) della suddetta lett. a), in base al quale sono integralmente deducibili le spese e gli altri componenti negativi relativi ai “veicoli destinati ad essere utilizzati esclusivamente come beni strumentali nell’attività propria dell’impresa”.

L’Amministrazione finanziaria, con la circolare 19 ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU