X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 1 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Solo l’1% delle segnalazioni antiriciclaggio proviene dai professionisti

Durante un convegno a Torino sul tema, è stato fornito un quadro sullo stato dell’arte delle disposizioni normative e suggerimenti di natura operativa

/ REDAZIONE

Venerdì, 12 ottobre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

Si è tenuto ieri il convegno “La normativa antiriciclaggio per i professionisti e gli obblighi di segnalazione delle operazioni sospette”, organizzato dall’ODCEC di Torino. Forte l’interesse per i temi in agenda. A favorire l’elevata affluenza dei partecipanti ha contribuito la lista dei relatori che, oltre a componenti del Gruppo di studio Antiriciclaggio ODCEC di Torino, annoverava rappresentanti istituzionali del MEF (Federico Lucchetti), dell’UIF (Daniela Muratti – delegata antiriciclaggio professionisti) e della GdF (Ten. Col. Ivan Bixio – comandante Gruppo Tutela Mercato dei Capitali, Nucleo di Polizia Tributaria Torino).

I numeri presentati durante i lavori destano sicuramente non poca preoccupazione: recenti stime della Banca d’Italia attribuiscono ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU