X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 6 giugno 2020 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Split payment, disponibile il nuovo formato per le fatture verso la P.A.

/ REDAZIONE

Venerdì, 6 febbraio 2015

x
STAMPA

Per permettere di gestire lo split payment nelle fatture elettroniche emesse nei confronti delle pubbliche amministrazioni, è stato adeguato il formato per la redazione delle fatture.
Nel dettaglio, sul sito www.fatturapa.gov.it, dal 2 febbraio il Sistema di Interscambio supporta la versione 1.1 del formato FatturaPA.

In merito, si ricorda che il decreto del Ministro dell’Economia 23 gennaio 2015 introduce l’obbligo di esposizione in fattura dell’assoggettamento dell’operazione fatturata al meccanismo della scissione dei pagamenti.

La disposizione è esecutiva dal 3 febbraio. Il sistema è stato pertanto adeguato per permettere l’assolvimento dell’obbligo mediante l’aggiunta di un valore (il carattere “S”) tra quelli ammissibili per il campo, contenuto nel blocco informativo. (Redazione)

TORNA SU