ACCEDI
Sabato, 25 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Gruppo di imprese con liquidazione giudiziale unitaria

Le masse attive e passive delle singole imprese restano autonome

/ Maurizio MEOLI e Antonio NICOTRA

Lunedì, 25 febbraio 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il DLgs. 12 gennaio 2019 n. 14 (CCII) ha introdotto, oltre la disciplina del concordato di gruppo, una disciplina unitaria di regolazione della liquidazione giudiziale del gruppo di imprese.

L’art. 287 stabilisce che, se risultano opportune forme di coordinamento nella liquidazione degli attivi per il migliore soddisfacimento dei creditori (delle imprese), più imprese in stato di insolvenza del medesimo gruppo, aventi ciascuna il centro degli interessi principali nello Stato italiano possono essere assoggettate, in accoglimento di un unico ricorso e dinanzi a un unico tribunale, a una procedura di liquidazione giudiziale unitaria. L’unitarietà, però, non influisce sulle masse attive e passive delle singole imprese, che restano autonome. A tal fine, il tribunale tiene conto dei preesistenti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU