X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 21 luglio 2019

FISCO

La donazione indiretta neutralizza l’accertamento da redditometro

Onere probatorio più gravoso rispetto alla donazioni verso i familiari

/ Francesco BRANDI

Mercoledì, 15 maggio 2019

Va annullato l’accertamento sintetico che scaturisce dall’acquisto di un immobile qualora il contribuente giustifichi la compravendita con economie terze, ovvero con una donazione indiretta.
Lo ha stabilito la Cassazione con l’ordinanza n. 11428/2019, con cui ha accolto il ricorso di un contribuente. Ribaltati, dunque, gli esiti dei gradi di merito che avevano visto la conferma dell’avviso di accertamento. In particolare, secondo la C.T. Reg., il contribuente non avrebbe assolto all’onere di dimostrare la connessione tra gli assegni bancari depositati in atti e gli acquisti degli immobili a sé intestati. Col successivo ricorso il contribuente denunciava violazione di legge nonché omessa e insufficiente motivazione in quanto la sentenza non aveva esaminato tutte

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU