X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 marzo 2019 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Francesco BRANDI

FISCO 22 marzo 2019

Per la rettifica dell’avviamento sufficienti i criteri astratti

Con l’ordinanza n. 7941 del 21 marzo la Cassazione è ritornata sull’obbligo di motivazione degli avvisi di rettifica e liquidazione e sulle sue modalità di (legittimo) assolvimento. I giudici, nel rigettare il ricorso di alcuni contribuenti, cedente...

FISCO 18 marzo 2019

Presunzione di cessione valida per differenze inventariali

È legittimo l’accertamento induttivo in presenza di anomalie contabili che denotino la sparizione di merce da un anno all’altro. In tal caso l’Amministrazione finanziaria è autorizzata ad applicare alla merce “sparita” la presunzione di cessione cui ...

FISCO 15 marzo 2019

Il verbale di accesso e richiesta documenti «sostituisce» il PVC

Con la sentenza n. 6811/2019, la Cassazione ha stabilito che in materia di garanzie del contribuente sottoposto a verifiche fiscali, il verbale di accesso e richiesta documenti, a patto che indichi le esatte finalità, può fungere da verbale di ...

FISCO 5 marzo 2019

Non opera la sospensione dei termini per cartelle da meri omessi versamenti

Con la sentenza n. 3759 dell’8 febbraio la Cassazione ha delineato un ambito applicativo della definizione agevolata delle controversie tributarie sicuramente più ampio rispetto all’interpretazione dell’Agenzia delle Entrate e di una parte della ...

FISCO 28 febbraio 2019

Autonoma organizzazione IRAP senza giudicato esterno

Con l’ordinanza n. 4420 del 14 febbraio la Cassazione ha stabilito che non è tenuto a versare l’IRAP il pediatra che si avvalga di una segretaria part time. Inoltre, non può trovare applicazione il giudicato negativo formatosi in relazione ad altra ...

FISCO 25 febbraio 2019

Non si può applicare il «barometro» all’impresa di pompe funebri

L’accertamento analitico-induttivo non è applicabile ai servizi funebri, data la peculiare tipologia della prestazione che si caratterizza per la complessità dei servizi prestati, e la particolare disciplina pubblicistica in materia di attività ...

FISCO 18 febbraio 2019

Legittimo l’accertamento sul dentista in base a giorni lavorativi e interventi

Con la sentenza n. 3290 del 5 febbraio la Cassazione ha stabilito che è legittimo l’accertamento analitico-induttivo nei confronti di un dentista con cui l’Agenzia delle Entrate riprenda a tassazione maggiori ricavi sulla base dei giorni lavorati e ...

FISCO 15 febbraio 2019

Sostitutiva mutui per la cessione a un privato del credito da finanziamento

Con la sentenza n. 3071/2019, la Corte di Cassazione ha stabilito che la cessione di crediti in sofferenza dall’intermediario finanziario a un privato non sconta l’imposta ipotecaria, in quanto prende il suo posto l’imposta sostitutiva sui mutui ...

FISCO 12 febbraio 2019

Per interrompere la prescrizione del bollo auto non basta l’iscrizione a ruolo

In tema di riscossione della tassa automobilistica, ai fini del rispetto del termine triennale previsto per la riscossione di cui all’art. 5 del DL 953/1982 conv. dalla L. 53/1983, non è sufficiente che l’ente impositore (la Regione) abbia provveduto...

FISCO 4 febbraio 2019

Archivio dei rapporti finanziari aperto anche alla Guardia di Finanza

Nuovo impulso all’utilizzo dei dati finanziari a fini fiscali: è questo il senso dell’art. 16-quater del DL 119/2018 che prevede nuove disposizioni per l’accesso all’archivio dei rapporti finanziari da parte della Guardia di Finanza. Questa modifica ...

1 2 >

TORNA SU