X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 24 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

In arrivo gli avvisi bonari per artigiani e commercianti relativi alla rata di novembre 2019

/ REDAZIONE

Mercoledì, 22 gennaio 2020

x
STAMPA

Con il messaggio n. 207/2020 pubblicato ieri, l’INPS avvisa i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni degli artigiani e aommercianti che sono in corso le elaborazioni per l’emissione degli avvisi bonari relativi alla rata in scadenza a novembre 2019.

L’Istituto mette a disposizione del contribuente gli avvisi bonari all’interno del “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” nell’apposita sezione “Posizione Assicurativa – Avvisi Bonari”, e permette di visualizzare la relativa comunicazione nella sezione “Avvisi Bonari generalizzati”.

Contestualmente sarà inviata anche una e-mail di “alert” ai titolari della posizione contributiva e ai loro intermediari che abbiano fornito, tramite il Cassetto, il proprio indirizzo di posta elettronica.
Nel caso in cui il lavoratore avesse già effettuato il pagamento, potrà comunicarlo utilizzando l’apposito servizio presente al seguente indirizzo: “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” – “Sezione Comunicazione bidirezionale” – “Comunicazioni” – “Invio quietanza di versamento”.

Se l’iscritto non procederà con il pagamento, l’importo dovuto verrà richiesto tramite avviso di addebito con valore di titolo esecutivo.

TORNA SU