X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Credito d’imposta da trasformazione delle DTA utilizzabile dal 2020

Lo chiarisce il Ddl. di conversione del DL Agosto su cui è atteso per oggi il voto finale della Camera

/ Luisa CORSO

Lunedì, 12 ottobre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il Ddl. di conversione del DL 104/2020 (c.d. decreto “Agosto”), sul quale oggi, dopo il voto di fiducia, dovrebbe arrivare il via libera della Camera, introduce alcune modifiche all’art. 44-bis del DL 34/2019, già sostituito dall’art. 55 del DL 18/2020 (c.d. decreto “Cura Italia), il quale prevede la possibilità di trasformare in credito d’imposta, utilizzabile in compensazione, le attività per imposte anticipate riferibili alle perdite fiscali e alle eccedenze ACE ancora disponibili. Tra le novità, si segnalano fin da subito i chiarimenti relativi al momento di utilizzo del credito, nonché l’ampliamento dei soggetti beneficiari dell’agevolazione mediante inclusione delle società di persone.

Si ricorda che il presupposto per accedere al beneficio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU