X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 26 febbraio 2021 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Definite le modalità di versamento del restante 50% dei contributi INPS sospesi

Per i lavoratori agricoli autonomi, beneficiari dell’esonero previsto dal DL Ristori, è sospesa la rata in scadenza il 16 gennaio 2021

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 15 gennaio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la pubblicazione dei messaggi nn. 102 e 103, l’INPS ha fornito alcune indicazioni in merito alla prossima scadenza dei versamenti contributivi prevista per il 18 gennaio 2021 (il 16 è sabato). In particolare, vengono dettate le istruzioni operative per l’ulteriore rateizzazione dei versamenti contributivi sospesi durante il periodo emergenziale (ai sensi dell’art. 97 del DL 104/2020) e le prime indicazioni attinenti la sospensione disposta dal DL Milleproroghe per i lavoratori agricoli autonomi che beneficiano dell’esonero previsto dal DL “Ristori” per i mesi di novembre e dicembre 2020.

Con riguardo alla ripresa dei versamenti contributivi sospesi durante il periodo emergenziale, l’art. 97 del DL 104/2020 (DL “Agosto”) ha introdotto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU