X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Tempo fino a domani per le comunicazioni FATCA e CRS

Si tratta di distinte e autonome comunicazioni con alcuni profili operativi comuni

/ Gianluca ODETTO e Paola RIVETTI

Martedì, 29 giugno 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel contesto delle procedure di scambio automatico di informazioni, è fissata per mercoledì 30 giugno la scadenza per l’invio all’Agenzia delle Entrate da parte degli intermediari finanziari italiani delle comunicazioni CRS e FATCA riguardanti i dati dei conti dei non residenti riferiti al 2020. Per entrambe le comunicazioni la scadenza è stata definita dal DM 20 giugno 2019 e, ad oggi, non constano anticipazioni in merito ad eventuali proroghe. 

La comunicazione FATCA trae origine dal Foreign Account Tax Compliance Act, un accordo firmato a Roma il 10 gennaio 2014 tra i Governi italiano e degli Stati Uniti d’America finalizzato a migliorare la tax compliance internazionale. Tale accordo è stato ratificato dalla L. 18 giugno 2015 n. 95, mentre le disposizioni attuative e le

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU