X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Tutela INAIL anche per il socio professionista di STP

Sebbene la norma in materia di tutela assicurativa del socio sia chiara, i casi pratici comportano numerose difficoltà

/ Fabrizio VAZIO

Sabato, 31 luglio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’obbligo di tutela assicurativa INAIL del socio è posto innanzitutto dall’art. 4, comma 1 n. 7 del DPR 1124/1965, che prevede l’assicurazione dei “soci delle cooperative e di ogni altro tipo di società, anche di fatto, comunque denominata, costituita od esercitata, i quali prestino opera manuale, oppure non manuale alle condizioni di cui al precedente n. 2”.
Va ricordato che nel corso del tempo si sono succedute disposizioni volte a chiarire quando i soci debbano essere assicurati e l’imponibile applicabile.

Il premio dovuto per assicurare il socio di qualsiasi tipo di società è stabilito tenendo conto del tasso di rischio corrispondente alla lavorazione effettivamente esercitata; con riferimento alla retribuzione, in assenza di quella effettiva, occorre rifarsi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU