X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 7 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Istruzioni per il distacco sindacale nel flusso UniEmens valide anche per il 2021

/ REDAZIONE

Mercoledì, 28 luglio 2021

x
STAMPA

L’INPS, con il messaggio n. 2733/2021, ha confermato anche per l’anno 2021 l’operatività delle indicazioni fornite con il messaggio n. 4835/2019 sugli adempimenti a cui è tenuto il datore di lavoro se il rapporto risulta sospeso per distacco ovvero aspettativa non retribuita sindacale o per cariche pubbliche elettive. In particolare, in tali casi, per semplificare e rendere più tempestivo il processo sotteso all’istruttoria delle domande di accredito figurativo, i dati dichiarati nel flusso UniEmens sostituiranno, in futuro, le attestazioni cartacee (modello AP 123) attualmente prodotte dal datore all’ente previdenziale per la gestione delle fattispecie sopra richiamate.

Pertanto, l’INPS invita le Strutture territorialmente competenti per residenza del lavoratore, per la corretta valorizzazione della retribuzione figurativa accreditabile, a procedere in sede di lavorazione delle istanze di accredito figurativo all’attenta verifica delle retribuzioni indicate nel modello AP 123, che i datori devono continuare a compilare e consegnare ai lavoratori.

TORNA SU