X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 1 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Domande per i finanziamenti legati ai contratti di sviluppo dal 20 settembre

Il MISE riapre i termini per la presentazione delle istanze di agevolazione e fornisce direttive in materia occupazionale

/ Luca MAMONE

Sabato, 18 settembre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il DM 17 settembre 2021, il Ministero dello Sviluppo economico ha disposto, a partire dal prossimo 20 settembre, la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di agevolazione a valere sullo strumento del contratto di sviluppo per i quali era stata disposta la chiusura con il precedente decreto direttoriale del 4 agosto 2021.

La principale novità introdotta dal provvedimento in esame (in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) è una disposizione con cui si richiede alle imprese, nel caso di un incremento occupazionale delle loro attività, di assumere in via prioritaria i percettori di interventi di sostegno al reddito, soggetti disoccupati a seguito di procedure di licenziamento collettivo e lavoratori di aziende coinvolte in tavoli di crisi attivi presso il MISE.

Giova ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU