Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO

Costo della partecipazione in trust senza disciplina

L’impostazione accolta dall’Agenzia delle Entrate sulla rivalutazione suscita dubbi

/ Mario BONO, Anita MAURO e Salvatore SANNA

Venerdì, 16 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

La risposta a interpello delle Entrate n. 401/2022, nel qualificare come trasparente, ex art. 73 del TUIR, il trust oggetto di esame, afferma che, avendo natura non commerciale, i redditi diversi prodotti dalla cessione delle quote in esso vincolate sono soggetti a imposta sostitutiva del 26% in capo al trust ex art. 5 del DLgs. 461/97 e, nel determinare la plusvalenza, non può tenersi conto del valore delle partecipazioni rivalutato dal disponente prima dell’istituzione del trust.

L’affermazione secondo cui il trust non acquisirebbe il valore delle quote rivalutato dal disponente desta perplessità e non sembra molto motivata.
In linea generale, escludendo che l’atto di destinazione in trust sia a titolo oneroso, equiparare l’atto di acquisto delle partecipazioni da parte ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU