ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Domanda di una tantum con part time ciclico verticale entro il 30 novembre

Il lavoratore può presentare direttamente la domanda per l’indennità di 550 euro oppure avvalersi del Contact center INPS o dei servizi dei patronati

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 14 ottobre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

I lavoratori a tempo parziale interessati a ottenere l’indennità una tantum di 550 euro possono presentare la domanda telematica all’INPS entro il 30 novembre 2022.
La precisazione arriva dallo stesso Istituto previdenziale che, con la circolare n. 115 pubblicata ieri, fornisce – oltre alle istruzioni operative per la presentazione della domanda – anche chiarimenti in merito all’ambito applicativo della misura.

Si ricorda che l’art. 2-bis del DL 50/2022 (inserito in sede di conversione in legge del decreto) ha introdotto un’indennità una tantum pari a 550 euro per l’anno 2022 in favore dei lavoratori dipendenti di aziende private:
- titolari di un contratto di lavoro a tempo parziale ciclico verticale nell’anno 2021 che preveda periodi non interamente ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU