ACCEDI
Venerdì, 12 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Con l’estinzione del processo in appello la sentenza di primo grado passa in giudicato

Non è necessario effettuare una nuova iscrizione a ruolo

/ Caterina MONTELEONE

Sabato, 23 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

La Corte di Cassazione, con la sentenza 9 gennaio 2024 n. 769, ha ribadito che l’estinzione del processo tributario verificatasi in appello determina il passaggio in giudicato della sentenza di primo grado e, nel caso in cui si tratti di sentenza favorevole al contribuente, si avrà la conseguente “cristallizzazione della situazione giuridica sostanziale, come definita dalla sentenza di merito oggetto di impugnazione, che passa in giudicato” riconoscendo che “in tale ipotesi (...) il fenomeno estintivo non può mantenere in vita il provvedimento impositivo impugnato, ormai travolto e sostituito dal titolo giudiziale che ne ha annullato gli effetti”.

La giurisprudenza (tra le tante, cfr. Cass. 18 giugno 2014 n. 13808) è pacifica nel ritenere che l’estinzione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU