X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 16 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Progetti infrastrutturali pubblici a lungo termine con interessi deducibili integralmente

Per espressa previsione normativa, il monitoraggio del ROL non si applica agli interessi passivi e agli oneri finanziari assimilati relativi ai c.d. Piplt

/ Salvatore SANNA e Enrico ZANETTI

Mercoledì, 24 aprile 2019

Per effetto del combinato disposto dei commi 1, 3 primo periodo, 8 e 15 dell’art. 96 del TUIR, i limiti di deducibilità sanciti dall’art. 96 si applicano a tutti gli interessi passivi e oneri finanziari assimilati, compresi quelli capitalizzati nel costo dei beni ai sensi dell’art. 110 comma 1 lett. b) del TUIR, “che sono qualificati come tali dai principi contabili adottati dall’impresa […] e che derivano da un’operazione o da un rapporto contrattuale aventi causa finanziaria o da un rapporto contrattuale contenente una componente di finanziamento significativa”, fatta esclusione soltanto:
- per quelli che sono relativi a prestiti utilizzati per finanziare un progetto infrastrutturale pubblico a lungo termine con determinate caratteristiche;
- e per

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU