X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 26 giugno 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Inderogabili i requisiti formali per l’iscrizione all’anagrafe delle ONLUS

Cassazione restrittiva in caso di mancata indicazione del settore di attività nel modello di comunicazione per l’iscrizione

/ Francesco BRANDI

Lunedì, 27 maggio 2019

Con ordinanza n. 10300/2019, la Cassazione ha stabilito che il rispetto dei requisiti formali nella compilazione del modello di comunicazione per l’iscrizione nell’Anagrafe delle ONLUS, con indicazione del settore di attività, costituisce un requisito fondamentale dal quale non si può prescindere ai fini della iscrizione nel predetto registro.
I giudici di legittimità hanno quindi ribaltato il verdetto dei gradi di merito, accogliendo in tal modo il ricorso dell’Agenzia delle Entrate e confermando definitivamente il provvedimento di diniego di iscrizione emesso dalla DRE Puglia.

Col ricorso in Cassazione, l’Agenzia delle Entrate denunciava in particolare la violazione dell’art. 3, comma 1, lett. a) e b) del DM 266/2003 in quanto nel caso di specie era stato del tutto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU