X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

«Bonus verde» prorogato anche per il 2020

/ REDAZIONE

Mercoledì, 11 dicembre 2019

x
STAMPA

In un decreto legge che il Governo dovrà varare nei prossimi giorni (c.d. decreto milleproroghe) sarebbe prevista la proroga anche per l’anno 2020 della detrazione ai fini dell’IRPEF volta a incentivare:
- la “sistemazione a verde” di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi;
- la realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili (c.d. “bonus verde”).

L’agevolazione introdotta dai commi 12-15 dell’art. 1 della L. 27 dicembre 2017 n. 205 e stabilita nella misura del 36%, pertanto:
- spetterebbe per le spese documentate, sostenute ed effettivamente rimaste a carico dei contribuenti dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2020;
- fino a un ammontare complessivo delle spese non superiore a 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo.

TORNA SU