Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Superbonus 110% per le villette anche con lavori iniziati dal 1° luglio 2022

Testualmente la norma non vieta che possano essere iniziati nuovi interventi superbonus successivamente al termine del 30 giugno 2022

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Sabato, 2 luglio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Per poter beneficiare del superbonus 110% per gli interventi effettuati sulle c.d. “villette”, così come su altri immobili, ciò che rileva è la data di sostenimento delle spese, a nulla rilevando, in linea generale, la data di inizio e di fine lavori.

Come chiarito con la circolare dell’Agenzia delle Entrate 8 agosto 2020 n. 24 (§ 5), concernente il superbonus al 110% di cui all’art. 119 del DL 34/2020, infatti, tra le spese detraibili rientrano anche quelle sostenute per il rilascio delle asseverazioni dei tecnici abilitati prima dell’inizio degli interventi stessi.

Sia la circ. n. 24/2020 che la circ. n. 30/2020, inoltre, precisano che il superbonus spetta anche per “gli altri eventuali costi strettamente collegati alla realizzazione degli interventi agevolabili ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU