ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

REDAZIONE

NOTIZIE IN BREVE 20 maggio 2024

Pronto il DM per il tax credit ZES Unica Mezzogiorno

Il Ministro dell’Economia e delle finanze, Giancarlo Giorgetti, ha firmato il decreto attuativo del credito d’imposta per gli investimenti nella ZES unica del Mezzogiorno, previsto dall’art. 16 del DL 124/2023. Il decreto definisce i soggetti ...

NOTIZIE IN BREVE 18 maggio 2024

Il giudice deve indicare i parametri di giudizio per valutare la gravità dell’inadempimento contrattuale

Nei contratti a prestazioni corrispettive – nei quali il sacrificio economico sofferto dalla parte che si obbliga a eseguire una data prestazione trova la propria ragione giustificativa nella controprestazione offerta dall’altro contraente – colui ...

NOTIZIE IN BREVE 17 maggio 2024

Bancarotta per dissipazione al liquidatore che non difende gli immobili dalle occupazioni

La Cassazione, nella sentenza n. 17324/2024, ha affermato che il liquidatore di una società poi fallita è penalmente responsabile delle condotte di coloro che abbiano agito – in via di diritto o di fatto – per conto della società stessa in tutti i ...

NOTIZIE IN BREVE 17 maggio 2024

Regime di esenzione per le Casse di previdenza anche in presenza di riscatti parziali di OICR

Con la risposta n. 105, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sull’applicazione dell’art. 1 commi 88-96 della L. 232/2016 che ha introdotto un regime di non imponibilità per i redditi derivanti da determinati investimenti (c.d. “...

NOTIZIE IN BREVE 17 maggio 2024

Fissati i nuovi importi da corrispondere ai superstiti di infortuni mortali occorsi nell’anno 2024

Il DM 62/2024 pubblicato ieri, 16 maggio 2024 sul sito del Ministero del Lavoro, prevede i nuovi importi da corrispondere ai superstiti di infortuni mortali occorsi dal 1° gennaio 2024 al 31 dicembre 2024 a carico del Fondo di sostegno per le ...

NOTIZIE IN BREVE 17 maggio 2024

Contro il diniego di rimborso IVA deve essere sempre ammesso il ricorso

Al soggetto passivo che si veda negato il rimborso dell’IVA da uno Stato membro diverso da quello di stabilimento, non può essere vietata la presentazione di informazioni aggiuntive in sede di ricorso dinanzi all’autorità tributaria, per il solo ...

NOTIZIE IN BREVE 17 maggio 2024

Aliquota del 5% non applicabile alla copertura dei letti ospedalieri con filtro

Con la risposta a interpello n. 106 di ieri, l’Agenzia delle Entrate, sulla base del parere tecnico dell’Agenzia delle Dogane e dei monopoli, ha ritenuto inapplicabile l’aliquota IVA ridotta per un particolare dispositivo di copertura dei letti ...

NOTIZIE IN BREVE 17 maggio 2024

Concorre a formare il reddito delle farmacie la remunerazione aggiuntiva 2023

Con la risposta a interpello n. 107 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha affermato che la remunerazione aggiuntiva 2023, riconosciuta alle farmacie per il rimborso dei farmaci erogati in regime di SSN, concorre, secondo le ordinarie regole, alla ...

NOTIZIE IN BREVE 16 maggio 2024

In Gazzetta il DL con misure a favore delle imprese agricole, della pesca e dell’acquacoltura

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 112 di ieri è stato pubblicato il DL 15 maggio 2024 n. 63, contenente disposizioni urgenti per le imprese agricole, della pesca e dell’acquacoltura, nonché per le imprese di interesse strategico nazionale e in vigore da ...

FISCO 15 maggio 2024

Utilizzabili in compensazione i tax credit per mediazione e negoziazione assistita

Con le ris. nn. 23 e 24 pubblicate ieri l’Agenzia delle Entrate ha istituito una serie di codici tributo per l’utilizzo, tramite F24, dei crediti d’imposta relativi ai procedimenti di mediazione civile e commerciale e del credito spettante all’...

TORNA SU