ACCEDI
Domenica, 26 maggio 2024

FISCO

Bonus edilizi confluiti in due dei nuovi Testi unici in consultazione

Disciplina invariata per gli interventi di recupero edilizio con «bonus casa»

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Lunedì, 22 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nei nove Testi unici resi disponibili in pubblica consultazione dall’Agenzia delle Entrate fino al 13 marzo 2024, le detrazioni spettanti in relazione agli interventi “edilizi” sono confluite in parte nel Testo unico Imposte sui redditi, in parte nel Testo unico agevolazioni tributarie e regimi di particolari settore.

In particolare, quello delle imposte sui redditi ricomprende all’art. 19 (Titolo I, Capo I “Disposizioni generali”) la sola agevolazione “a regime” che riguarda gli interventi volti al recupero edilizio degli edifici (c.d. “bonus casa”), attualmente disciplinata dall’art. 16-bis del TUIR. Si tratta della detrazione IRPEF “storica”, introdotta originariamente dalla L. 449/97 e resa definitiva dall’art. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU