X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 28 febbraio 2021

FISCO

Pronte le bozze di accertamenti esecutivi

Varie sono le indicazioni sulle modalità di pagamento delle somme

/ Alfio CISSELLO

Giovedì, 6 ottobre 2011

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nonostante sugli accertamenti “esecutivi” non sia ancora stata emanata nessuna circolare esplicativa, circolano già le bozze dei nuovi accertamenti, e questo appare normale, visto che, a decorrere dagli accertamenti emessi lo scorso 1° ottobre, il sistema trova già applicazione.

I nuovi modelli sono, in sostanza, uguali ai precedenti, salvo che per le “avvertenze”, posto che queste ultime sono state aggiornate al nuovo sistema riscossivo.

La casistica delineata è alquanto varia, infatti l’Agenzia delle Entrate specifica che il contribuente, all’atto della ricezione dell’accertamento, può:
- presentare domanda di accertamento con adesione, cagionando in tal caso la sospensione del termine per il ricorso per un periodo di novanta giorni (ovviamente ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU