ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Dall’Agenzia, istruzioni per pagare la TARES con F24

In particolare per gli F24 presentati fino al 30 giugno, va barrata la casella «Acc.», presente nella sezione «IMU e altri tributi locali» del modello

/ REDAZIONE

Giovedì, 13 giugno 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Entrate ieri ha fornito ulteriori istruzioni per il versamento con F24 del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES), che dal 27 maggio 2013 può essere pagato utilizzando il modello F24 presso sportelli di banche, Poste e agenti di riscossione, oppure oppure avvalendosi dei servizi di home banking e remote banking o dei servizi online messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate (Entratel e Fisconline) sul proprio sito (www.agenziaentrate.it). 

In questa prima fase di applicazione del nuovo metodo di pagamento, in particolare per gli F24 presentati fino al prossimo 30 giugno, l’Agenzia invita i contribuenti a barrare la casella “Acc.”, presente nella sezione “IMU e altri tributi locali” del modello. Tale accortezza consente, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU