Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 25 settembre 2022

PROFESSIONI

Nel 2012 forte crescita delle segnalazioni di operazioni sospette

In base ai dati diffusi dall’UIF, l’aumento, pari al 36,6% rispetto all’anno precedente, riguarda anche i professionisti

/ Stefano DE ROSA

Lunedì, 7 ottobre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’UIF (Unità di Informazione Finanziaria della Banca d’Italia) ha pubblicato il primo numero dei “Quaderni dell’antiriciclaggio”, di settembre 2013, dove vengono riepilogati i principali dati relativi all’attività di contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo, in applicazione delle disposizioni dell’art. 6 del DLgs. 231/2007.
Dal documento emerge che le segnalazioni di operazioni sospette complessivamente pervenute alla UIF nel corso del 2012 sono state oltre 67.000, con un significativo incremento, pari al 36,6% rispetto all’anno precedente (concretizzatosi soprattutto nel primo semestre, che ha registrato un incremento del 43,6% rispetto ai primi sei mesi del 2011).

Inoltre, grazie alla recente realizzazione di un nuovo sistema ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU