Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

IL CASO DEL GIORNO

Srl, «osservazioni» sulla situazione patrimoniale sempre al Collegio sindacale

/ Fabrizio BAVA e Alain DEVALLE

Lunedì, 25 novembre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nelle srl la nomina del Collegio sindacale/sindaco unico è divenuta sempre facoltativa alla luce della possibilità di nominare, in presenza di uno dei requisiti che rendono obbligatori i controlli legali, il solo revisore legale (o società di revisione).
È questa l’interpretazione dell’art. 2477 c.c. da ritenere corretta, anche se non mancano importanti voci contrarie. A sostegno dell’obbligatorietà della sola revisione legale nelle srl si sono espressi il CNDCEC, l’Assonime, l’Assirevi e il Consiglio Nazionale del Notariato. Sostengono invece l’obbligatorietà della nomina del sindaco unico o del Collegio sindacale il Consiglio Notarile di Milano e il Comitato Triveneto dei Notai.

In attesa di un auspicato intervento del legislatore che corregga l’attuale ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU