ACCEDI
Giovedì, 13 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Passaggio generazionale dell’azienda con minor carico fiscale senza abuso del diritto

È legittimo predisporre una riorganizzazione societaria, sfruttando anche agevolazioni fiscali ove possibile

/ Alessandro BORGOGLIO

Lunedì, 10 settembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Amministrazione finanziaria non può contestare al contribuente l’abusività di un complesso di operazioni poste in essere in funzione di precise scelte imprenditoriali e avvalendosi di disposizioni di legge, comprese quelle agevolative e di opportunità economica previste dall’ordinamento vigente, e ciò al fine di effettuare il passaggio generazionale dell’azienda secondo un determinato schema giuridico piuttosto che un altro fiscalmente più oneroso. Lo ha stabilito la C.T. Reg. della Lombardia, sez. staccata di Brescia, con la sentenza n. 2236/23/18.

Da quanto è dato comprendere dalla parte motiva della pronuncia, l’Ufficio aveva contestato l’abuso del diritto in relazione a talune operazioni societarie, comprendenti fusione per incorporazione, cessioni e ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU