X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 27 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Alessandro BORGOGLIO

FISCO 23 gennaio 2019

Indeducibili le consulenze più care del 25% della tariffa professionale

Il Fisco può contestare la deducibilità dei costi relativi a consulenze tecniche ricevute da una società partecipata, qualora il prezzo per tali prestazioni sia stato fissato in misura superiore al 25% della relativa tariffa professionale e ...

FISCO 19 gennaio 2019

È indicativo di operazioni inesistenti il diverso codice attività del fornitore

L’Amministrazione finanziaria può contestare l’inesistenza di un’operazione di cessione di beni sulla base della divergenza tra il codice attività del fornitore dei beni e l’attività effettivamente inerente a tali beni. È questo il principio ...

FISCO 4 gennaio 2019

Accantonamenti TFM deducibili solo con data e importo certo

Gli accantonamenti al TFM degli amministratori sono deducibili per competenza qualora tali indennità siano previste da atto scritto avente data certa anteriore all’inizio del rapporto, ma ciò soltanto a condizione che tale atto con data certa non ...

FISCO 27 dicembre 2018

IMU anche sulle aree edificabili con volumetria vincolata

Un’area edificabile secondo lo strumento urbanistico generale non perde tale qualificazione per il sol fatto che su di essa sia posto un vincolo che inibisce l’aumento di volumetria, atteso che il venir meno della concreta possibilità di utilizzare ...

FISCO 17 dicembre 2018

Deducibili dall’accomandante i contributi INPS oggetto di rivalsa

Il socio accomandante può dedurre dal proprio reddito complessivo i contributi INPS versati dall’accomandatario, qualora da quest’ultimo sia stata esercitata la rivalsa nei suoi confronti e ciò sia dimostrabile, in assenza di una specifica ...

FISCO 3 dicembre 2018

Deducibilità dell’acquisto di cellulari per dipendenti legata all’utenza

Non sono deducibili i costi di acquisto di telefoni cellulari concessi in uso gratuito ai dipendenti per assicurarne la reperibilità qualora non associati ad alcun numero telefonico intestato alla società. È questa l’interessante conclusione ...

FISCO 19 novembre 2018

L’accordo a stralcio di crediti e cause sconta l’IVA

La rinuncia reciproca di due soggetti passivi IVA ai crediti vantati l’uno nei confronti dell’altro, con l’impegno a estinguere i relativi giudizi pendenti, configura un’operazione imponibile ai fini IVA. Sono queste le interessanti conclusioni a cui...

FISCO 5 novembre 2018

Agevolazioni PCC anche per fabbricati di pertinenza non sovrastanti il terreno

Le agevolazioni fiscali a favore della piccola proprietà contadina (PPC) spettano anche per il trasferimento di fabbricati pertinenziali non necessariamente sovrastanti i terreni oggetto di acquisto agevolato. È questa l’importante statuizione recata...

FISCO 2 novembre 2018

Spese di regia indeducibili con il solo contratto

Sono indeducibili, per mancanza del requisito di inerenza, le spese relative ai servizi infragruppo resi dalla controllante, qualora documentate dal solo contratto di servizio, che non rechi alcuna indicazione circa le ore lavorate e l’impiego di ...

FISCO 30 ottobre 2018

Accertamento come affittacamere per il mediatore che fornisce servizi accessori

Il rinvenimento di biancheria presso la sede della società, nonché le pubblicizzazioni su internet di case vacanza con la fornitura di annessi servizi accessori, le operazioni bancarie non giustificate sui conti societari e dei soci, nonché la ...

1 2 3 ... 85 >

TORNA SU