X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 1 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Prescrizione decennale per il credito riconosciuto dal giudicato

L’azione potrebbe espletarsi anche in sede di giudizio di ottemperanza

/ Alice BOANO

Sabato, 10 novembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 28730, depositata ieri, ha affermato che, dinnanzi ad una sentenza passata in giudicato che riconosca un credito, opera il termine di prescrizione decennale.

Nel caso di specie, un contribuente aveva esposto in dichiarazione un credito di imposta senza riportarlo nella dichiarazione dell’anno successivo e non ottemperando all’obbligo di presentazione del modello VR. Successivamente, durante la liquidazione, lo stesso aveva riportato in compensazione il credito ai fini del pagamento delle tasse annuali sui libri sociali e dei diritti annuali dovuti alla Camera di Commercio.

Il procedimento instauratosi a seguito del controllo formale contro la cartella di pagamento si era concluso con il riconoscimento dei crediti di imposta e, a seguito ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU