X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 22 settembre 2019

FISCO

Imposta sui trasferimenti patrimoniali compatibile con la direttiva IVA

Ammissibile la sua applicazione su acquisti di beni presso privati anche se effettuati nell’attività d’impresa

/ REDAZIONE

Giovedì, 13 giugno 2019

Con la sentenza pubblicata ieri, 12 giugno 2019, relativa alla causa C-185/18 (Oro Efectivo SL), la Corte di Giustizia Ue ha ritenuto compatibile con la direttiva 2006/112/Ce l’applicazione di un’imposta sui trasferimenti patrimoniali in relazione ad acquisti di beni effettuati da un’impresa presso privati, anche se tali beni sono destinati all’attività economica dell’impresa medesima.
Nel caso specifico, l’imposta (prevista dalla legge spagnola) si applicava sui “trasferimenti patrimoniali a titolo oneroso per atti inter vivos di qualsiasi classe di beni e diritti che integrino il patrimonio delle persone fisiche o giuridiche” e doveva essere assolta dall’acquirente dei beni.

I giudici comunitari hanno richiamato, in proposito, l’art. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU