X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 21 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Liti da rimborso con dubbi sul perfezionamento della mediazione

/ Giorgio INFRANCA e Pietro SEMERARO

Mercoledì, 3 luglio 2019

L’art. 17-bis del DLgs. 546/1992 disciplina la procedura di reclamo-mediazione. L’ambito applicativo dell’istituto deflativo in questione è stato significativamente esteso a partire dal 1° gennaio 2018, quando la soglia di valore del tributo controverso, rilevante per l’accesso alla procedura, è stata innalzata da ventimila euro a cinquantamila euro.

Ai sensi del comma 6 della citata norma, la procedura si perfeziona con il versamento delle somme dovute dal contribuente (o della prima rata), entro il termine perentorio di 20 giorni dalla sottoscrizione dell’accordo, riproponendo, nei fatti, lo schema applicato negli accertamenti con adesione.
L’art. 17-bis, comma 6 disciplina anche il perfezionamento della procedura in caso di mediazioni relative a liti di ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU