X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 4 luglio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Pubblicati gli elenchi per lo split payment 2020

La speciale disciplina scade, però, il 30 giugno 2020 anche se è stata annunciata una proroga oltre tale data

/ Mirco GAZZERA e Emanuele GRECO

Mercoledì, 23 ottobre 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sono disponibili, sul sito del Dipartimento delle Finanze del MEF, gli elenchi che individuano le società, le fondazioni e gli enti nei cui confronti si applica il meccanismo dello split payment per l’anno 2020.

Oltre alle operazioni verso le amministrazioni pubbliche definite dall’art. 1 comma 2 della L. 196/2009 e identificate nell’elenco “IPA” (www.indicepa.gov.it), il meccanismo dello split payment riguarda le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate nei confronti dei soggetti di cui all’art. 17-ter comma 1-bis del DPR 633/72.
Questi ultimi sono stati individuati dal Dipartimento delle Finanze attraverso i seguenti elenchi:
- società controllate di fatto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri (art. 2359 comma 1 n. 2 c.c.); ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU