ACCEDI
Martedì, 16 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Procedure per la concessione degli ammortizzatori sociali da semplificare

Dai Consulenti del Lavoro indicazioni per fronteggiare l’emergenza, con la richiesta di proroga e sospensione di adempimenti in ambito lavoro e Fisco

/ REDAZIONE

Giovedì, 12 marzo 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

È necessario un “massivo ricorso a misure di sostegno al reddito, volte ad assicurare il mantenimento dei livelli occupazionali, contenendo il rischio – oggi assolutamente reale – dell’avvio di procedure di licenziamento”. Queste, in sintesi, le motivazioni che nella giornata di ieri hanno indotto Marina Calderone, Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, a indirizzare al premier Giuseppe Conte una lettera aperta, contenente una serie di indicazioni molto concrete di cui si chiede al Governo di tenere conto nell’emanazione dei prossimi provvedimenti contenenti misure a sostegno dell’economia.

In tema di ammortizzatori sociali, il nodo centrale che i Consulenti del Lavoro evidenziano è quello della semplificazione e della digitalizzazione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU