X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 27 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Bankitalia rivede la procedura sanzionatoria antiriciclaggio

La nuova disciplina sarà in vigore decorsi 15 giorni dalla pubblicazione in G.U.

/ Maurizio MEOLI

Giovedì, 20 agosto 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

La Banca d’Italia ha rivisto le disposizioni che disciplinano la procedura sanzionatoria – nei confronti di società, enti e, in presenza di specifici presupposti, di persone fisiche – per le violazioni accertate nell’esercizio dei compiti in materia di: vigilanza sulla sana e prudente gestione dell’attività bancaria e finanziaria; vigilanza sulla correttezza e trasparenza dei comportamenti; prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo.
Tali disposizioni – ispirate a un approccio dissuasivo, proporzionale, oggettivo e trasparente – saranno in vigore decorsi 15 giorni dalla loro pubblicazione sulla G.U. e si applicheranno alle violazioni commesse dopo la loro entrata in vigore.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU