ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Imposta di successione indebita all’origine con prescrizione decennale

/ Alfio CISSELLO

Sabato, 25 novembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’opinione maggiormente accreditata ritiene che in diritto tributario il sistema, in tema di rimborsi di imposte, sia retto da decadenze con la conseguenza che non è, tendenzialmente, mai ammessa la domanda di rimborso delle imposte indebitamente pagate entro i termini di prescrizione decennale.

Per qualsiasi tipo di indebito tributario, la domanda di rimborso va presentata entro i termini decadenziali previsti dalla specifica legge di imposta. Se la legge della singola imposta nulla dice, opera la clausola residuale dell’art. 21 comma 2 del DLgs. 546/92, quindi il rimborso va chiesto, sempre a pena di decadenza, entro due anni dal pagamento o dal presupposto per la restituzione, se successivo.

Relativamente all’imposta di successione, sia la giurisprudenza sia la prassi non ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU