ACCEDI
Domenica, 23 giugno 2024

IL CASO DEL GIORNO

Fattura per interventi edilizi intestata al de cuius non soggettivamente inesistente

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Sabato, 18 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Tra i tanti errori che possono essere stati commessi nelle fatture emesse in relazione agli interventi “edilizi” per i quali compete una qualche agevolazione fiscale, merita certamente di essere analizzato quello della fattura trasmessa successivamente al decesso dell’intestatario.

La questione può interessare la generalità delle detrazioni spettanti per i lavori edili e quindi anche nel caso in cui competa il superbonus, di cui all’art. 119 del DL 34/2020, nella misura del 110% con riguardo alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2023.
Il superbonus può essere fruito nella sua forma “naturale” in dichiarazione dei redditi oppure mediante l’opzione, di cui all’art. 121 del DL 34/2020, per lo sconto sul corrispettivo o la cessione del credito e ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU