ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Nella composizione negoziata verifica di coerenza dell’esperto diversificata

/ Tommaso NIGRO

Sabato, 30 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le funzioni assegnate all’esperto nel complesso percorso della composizione negoziata risultano molteplici, coinvolgendo diversi profili che vanno dalla c.d. “facilitazione delle trattative” fino a giungere alla sollecitazione delle proposte, passando per un’analisi di coerenza del piano.

Tale ultimo aspetto merita un’attenzione particolare poiché la non del tutto felice legiferazione stenta a delineare perfettamente la perimetrazione dell’incarico dell’esperto. Si tratta di un compito che, per vero, va indagato anche alle luce delle ulteriori prescrizioni che si rinvengono nella Sezione III del DM 21 marzo 2023 dedicata, in maniera più ampia, al “protocollo di conduzione della composizione negoziata”, che, per espressa ammissione, “reca ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU