X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 22 settembre 2019

FISCO

CNDCEC: «Al 30 settembre il pagamento delle imposte»

I commercialisti chiedono anche di spostare al 31 ottobre il termine per l’adesione al servizio di consultazione delle e-fatture

/ REDAZIONE

Sabato, 25 maggio 2019

È necessario “disporre un congruo differimento dei termini di versamento delle imposte sui redditi, dell’imposta regionale sulle attività produttive e dell’imposta sul valore aggiunto in scadenza il 1° luglio”. La richiesta arriva dal Presidente del CNDCEC, Massimo Miani, che in una lettera inviata ieri al Ministro dell’Economia, Giovanni Tria, ha suggerito di prorogare il termine al “30 settembre”.

Nella sua missiva, il numero uno dei commercialisti italiani ribadisce quanto già denunciato nei giorni scorsi dalle associazioni di categoria in riferimento all’applicazione dei nuovi indici sintetici di affidabilità fiscale: “La definizione dell’ambito di applicazione e dei requisiti di accesso ai benefici premiali previsti è stata effettuata

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU