X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 23 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Luca BILANCINI

Dottore Commercialista e Pubblicista

AMBITI DI RICERCA /
IVA

FISCO 4 dicembre 2017

Acconto IVA anche per le società soggette a split payment

La generalità dei soggetti passivi IVA è tenuta, entro il 27 dicembre 2017, al versamento dell’acconto IVA per l’anno d’imposta 2017, salvo specifici esoneri ed alcune eccezioni derivanti dai diversi metodi di determinazione dell’acconto adottabili...

IL CASO DEL GIORNO 27 novembre 2017

Prestatore sempre responsabile per l’aliquota IVA agevolata

L’IVA gravante sulle prestazioni di servizi dipendenti da contratto di appalto relative alla costruzione di fabbricati può, in taluni casi, beneficiare di importanti riduzioni. Si applica, ad esempio, l’aliquota al 4% nella costruzione di case di ...

FISCO 11 novembre 2017

Nuovi termini per la detrazione IVA a rischio incompatibilità

Nel contesto del dibattito che si sta sviluppando in dottrina, in conseguenza della restrizione, operata dall’art. 2 del DL 50/2017, dei termini di detrazione di cui all’art. 19, comma 1 del DPR 633/1972, non può non tenersi conto, con un certo ...

IL CASO DEL GIORNO 10 novembre 2017

Per il trasporto di beni è obbligatoria la fattura

Le prestazioni di servizi di trasporto merci, anche se effettuate nei confronti di consumatori finali, devono essere documentate tramite fattura, non potendo essere certificate per mezzo di ricevuta fiscale. Le operazioni per le quali è previsto l’...

FISCO 26 ottobre 2017

Detraibilità e registrazione in attesa di coordinamento

Provando a ipotizzare cosa accadrà, in termini operativi, nei primi mesi del 2018 per effetto del combinato disposto degli articoli 19 e 25 del DPR 633/72, così come novellati dall’art. 2 DL n. 50/2017 (conv. L. 96/2017), verrebbe da dire che la “...

FISCO 2 ottobre 2017

Dal 2018 soglie più alte per l’obbligo di presentare gli INTRASTAT

Il provv. Agenzia delle Entrate n. 194409 del 25 settembre 2017 ha previsto la riduzione degli obblighi informatici INTRASTAT, a decorrere dal 1° gennaio 2018. Per le operazioni intracomunitarie relative al 2017, invece, è confermato l’obbligo ...

FISCO 26 settembre 2017

Addio agli INTRA trimestrali relativi agli acquisti

Con il provvedimento n. 194409/2017, diffuso ieri, l’Agenzia delle Entrate ha reso note le misure di semplificazione che riguardano gli obblighi comunicativi dei contribuenti in relazione agli elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie...

FISCO 13 settembre 2017

Soggetti esenti non sempre esclusi dall’invio delle liquidazioni IVA

Approssimandosi il termine per la presentazione della Comunicazione dei dati delle liquidazioni IVA, è opportuno sottolineare come i soggetti esclusi dall’adempimento siano chiamati a un’attenta verifica della permanenza delle circostanze che ne ...

FISCO 7 settembre 2017

Per i servizi generici l’iscrizione VIES ha rilevanza solo probatoria

Secondo un orientamento ormai consolidato della giurisprudenza dell’Unione europea, la mancata iscrizione all’archivio VIES da parte dell’acquirente non comporta la disapplicazione della non imponibilità della cessione intracomunitaria. Questa, in ...

TORNA SU