Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

PAGINA AUTORE

Luca BILANCINI

Dottore Commercialista e Revisore Legale

AMBITI DI RICERCA /
IVA

IL CASO DEL GIORNO 24 aprile 2018

Nelle costruzioni aliquota agevolata solo per i beni finiti

Nell’ambito dell’attività di costruzione di edifici, alcuni beni utilizzati possono beneficiare di un’aliquota IVA ridotta. In particolare, è prevista la riduzione al 4% per quanto attiene ai beni (escluse le materie prime e i semilavorati) forniti ...

FISCO 21 aprile 2018

Per gli INTRA decisiva la verifica delle soglie

Le nuove soglie relative agli INTRASTAT, contenute nel provvedimento n. 194409/2017, se, da un lato, hanno ridotto gli obblighi comunicativi ai fini statistici in capo ai soggetti che effettuano operazioni intracomunitarie, dall’altro, affiancandosi ...

FISCO 20 aprile 2018

Semplificazione per triangolari intra Ue anche con doppia identificazione IVA

La semplificazione prevista per la cessione triangolare intra Ue sussiste anche nel caso in cui il promotore sia identificato ai fini IVA in due Stati membri differenti: lo Stato membro di partenza del bene e quello, “intermedio”, da cui scaturisce l...

IL CASO DEL GIORNO 17 aprile 2018

Ravvedimento «complicato» per errori e violazioni nelle lettere di intento

Nonostante siano trascorsi ormai più di tre anni dalla sua entrata in vigore, la riforma della disciplina delle lettere di intento presenta ancora alcuni aspetti che meriterebbero qualche ulteriore chiarimento; ci riferiamo, in particolare, al regime...

FISCO 13 aprile 2018

I termini per la detrazione IVA «ripartono» dalla rettifica

Il diritto alla detrazione della maggior IVA richiesta dal cedente o prestatore in ragione di eventuali accertamenti subiti, decorre dalla data di emissione dei documenti di rettifica e non da quella in cui sono state emesse le fatture originarie. Il...

FISCO 12 aprile 2018

Rettifica della detrazione obbligatoria se l’imposta non era dovuta

È obbligatorio rettificare la detrazione dell’IVA quando questa sia “superiore o inferiore a quella cui il soggetto passivo ha diritto”. Ciò vale anche nel caso in cui la detrazione operata inizialmente non avrebbe comunque potuto essere effettuata. ...

FISCO 10 aprile 2018

Scarto della comunicazione dati fatture con chance di reinvio

Scaduto il termine per effettuare la comunicazione dei dati delle fatture, è possibile che alcuni file trasmessi telematicamente siano stati scartati dal sistema dell’Agenzia delle Entrate a fronte del mancato superamento delle verifiche previste. ...

FISCO 28 marzo 2018

Per la detrazione IVA ancora dubbi sulla «retro imputazione»

Dal momento in cui è stata emanata la circolare n. 1/2018 dell’Agenzia delle Entrate, uno dei temi oggetto di maggior dibattito è stato sicuramente quello relativo alla possibilità di portare in detrazione l’IVA delle fatture ricevute tra il 1° e il ...

IL CASO DEL GIORNO 24 marzo 2018

Cessioni di fabbricati civili iscritti tra le immobilizzazioni escluse dal volume d’affari

L’art. 20 del DPR 633/72, nel definire le modalità di determinazione del “volume d’affari”, dispone che non ne concorrano alla formazione “le cessioni di beni ammortizzabili, compresi quelli indicati nell’articolo 2424 del codice civile, voci B.I.3) ...

FISCO 17 marzo 2018

Comunicazione all’ENEA per il recupero edilizio ancora nell’incertezza

L’Agenzia delle Entrate ha come di consueto aggiornato la guida “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali” alla luce delle novità contenute nella L. 205/2017 (legge di bilancio 2018), pubblicata ieri. Oltre a ricordare che la detrazione ...

TORNA SU