X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 1 giugno 2020 - Aggiornato alle 6.00

LETTERE

LETTERE 1 giugno 2020

Creiamo un osservatorio permanente sui fenomeni criminosi

Come molti colleghi, ho assistito alla performance di Roberto Saviano ospite a “Che tempo che fa” ed ho seguito le comprensibili polemiche che ne sono seguite, anche condividendo l’indignazione della categoria per l’attacco gratuito. Ricordo però ...

LETTERE 29 maggio 2020

Saviano gioca con il sudore e la fatica dei professionisti

Gentile Redazione, leggo su la Repubblica un nuovo intervento di Saviano: “«Come fa la criminalità organizzata a trovare i propri clienti? Come sa chi cercare e dove trovarli?». Questa è la domanda che Fabio Fazio mi ha posto domenica 24 maggio in ...

LETTERE 28 maggio 2020

Scrivono le norme male e poi la colpa è dei commercialisti

Gentile Redazione, ho letto con piacere la presa di posizione ferma e decisa da parte del nostro Consiglio nazionale che ha disertato la riunione indetta dall’Agenzia Entrate (si veda “Professioni ordinistiche pronte alla protesta per i contributi a...

LETTERE 27 maggio 2020

La giustizia non riapre

Gentile Redazione, lo scorso 18 maggio, il Governo ha avviato la c.d. Fase 2. Prosegue, cioè, nel “programma” volto ad affrontare l’emergenza causata dall’epidemia da virus COVID-19, eliminando in gran parte il blocco imposto ai cittadini, alle ...

LETTERE 26 maggio 2020

Su Saviano ho visto una reazione finalmente unitaria della categoria

Caro Direttore, non vi è alcun dubbio che Saviano, nel suo intervento alla trasmissione Che tempo che fa, ha fatto battute e riflessioni che la categoria non merita, ma una cosa è certa: da tempo non si vedevano reazioni così forti da parte dei ...

LETTERE 25 maggio 2020

Prorogati i bilanci 2019, ma per i finanziamenti garantiti ne chiedono il deposito

Egregio Direttore, tra le misure di natura economica relative alla (supposta) pandemia COVID-19 il legislatore, da una parte, ha concesso alle società di capitali di approvare il bilancio dell’ultimo esercizio (es. 2019) nel maggior termine di 6 ...

LETTERE 23 maggio 2020

Il versamento delle imposte al 30 giugno è follia pura

Gentile Redazione, chiedo preventivamente venia se i toni di questa mia potranno sembrare eccessivi. Spero comunque nella diffusione di un appello di urgenza e buonsenso. Temo che qualcuno non si stia rendendo conto di quello che sta succedendo in ...

LETTERE 21 maggio 2020

Si dovrebbe valutare un bonus per le assunzioni nei supermercati

Gentile Redazione, sabato sono andato a fare la spesa e ho notato, con un po’ di stupore e disagio, che il supermercato che frequento abitualmente ha ripreso l’affollamento pre-COVID. Confrontandomi con altre persone pare che vari supermercati ...

LETTERE 20 maggio 2020

La burocrazia ci colpisce ancor più del virus

Spettabile Redazione, dopo una notte, tra il 1° e il 2 aprile 2020, passata insonne a tentare di presentare le domande telematiche da inoltrare all’INPS per il contributo di 600 euro spettante agli artigiani, commercianti, parasubordinati, ecc. miei...

LETTERE 12 maggio 2020

Sulla detrazione delle mascherine burocrazia miope

Gentile Redazione, è proprio vero che alla miopia della burocrazia non c’è limite. Prendo spunto dalla lettera del Collega Augusto Fumagalli in merito a quanto previsto nella circolare n. 11 relativamente alla ...

1 2 3 ... 124 >

TORNA SU