X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 16 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

IL CASO DEL GIORNO 4 settembre 2019

Set di informazioni per il revisore che valuta l’accettazione dell’incarico

Nella fase di accettazione (o mantenimento) dell’incarico, il revisore svolge una serie di attività preliminari finalizzate alla comprensione dei fattori di rischio, tra le quali assumono particolare rilevanza le verifiche sul rispetto dei requisiti ...

IL CASO DEL GIORNO 3 settembre 2019

Prestazioni del medico competente in esenzione IVA

In tema di prestazioni sanitarie, in linea generale esenti da IVA, un profilo critico attiene alla soggezione al regime di esenzione anche delle prestazioni rese dal “medico competente” nell’ambito della tutela della salute e della sicurezza sul ...

IL CASO DEL GIORNO 2 settembre 2019

Youtuber alla prova del reddito di lavoro autonomo

Nei mesi scorsi ha avuto un discreto risalto sugli organi di stampa la notizia dell’accertamento della Guardia di Finanza ad uno youtuber che avrebbe inquadrato i propri compensi fra i redditi derivanti dalla cessione di diritto d’autore, anziché tra...

IL CASO DEL GIORNO 31 agosto 2019

Possibile un maggiore credito di imposta per l’IVIE

Sugli immobili esteri posseduti dalle persone fisiche residenti è dovuta l’IVIE con aliquota ordinaria dello 0,76% ex art. 19 del DL 201/2011. Questa imposta patrimoniale, che deve essere liquidata all’interno del quadro RW, è dovuta ...

IL CASO DEL GIORNO 30 agosto 2019

Raddoppio dei termini fuori dalla motivazione dell’accertamento

Gli artt. 43 del DPR 600/1973 e 57 del DPR 633/1972, nella versione ante L. 208/2015, stabiliscono che, in caso di violazione comportante obbligo di denuncia per reati fiscali, i termini sono raddoppiati in relazione all’anno in cui l’illecito è ...

IL CASO DEL GIORNO 29 agosto 2019

Il salto della fase di mediazione rimette la lite in primo grado

Nelle liti tributarie, se il valore non supera i 50.000 euro, le parti, prima del giudizio vero e proprio, devono incontrarsi per l’eventuale stipula della mediazione o per l’eventuale accoglimento, parziale o totale del reclamo. Dal punto di ...

IL CASO DEL GIORNO 28 agosto 2019

Cessione agevolata con utili detassati

Una delle questioni maggiormente delicate nella predisposizione delle dichiarazioni REDDITI 2019 delle persone fisiche riguarda quelle situazioni in cui si è proceduto a cessioni agevolate di beni (in genere immobili) e sono stati successivamente ...

IL CASO DEL GIORNO 27 agosto 2019

Omessa dichiarazione IMU ampliata dalla Cassazione

Nel sistema delle imposte sui redditi, dell’IVA e dell’IRAP, è pacifico che, siccome a ogni periodo d’imposta corrisponde un’obbligazione tributaria autonoma, se il contribuente, per diversi anni, omette la dichiarazione, si hanno tante violazioni da...

IL CASO DEL GIORNO 26 agosto 2019

Proventi e oneri straordinari con trattamento IRAP variabile

La soppressione, ad opera del DLgs. 139/2015, della voce E del Conto economico (con effetto dai bilanci relativi al 2016) potrebbe indurre a ritenere sempre rilevanti, ai fini IRAP, i proventi e gli oneri estranei alla gestione d’impresa (non ...

IL CASO DEL GIORNO 24 agosto 2019

Con equa valorizzazione della partecipazione «roulette russa» valida

La rilevanza operativa di clausole come la c.d. “clausola della roulette russa” viene in evidenza qualora il capitale di una società sia suddiviso tra due soci in misura paritetica ovvero le azioni o le quote siano ripartite in misura tale da portare...

< 1 2 3 ... 295 >

TORNA SU