ACCEDI
Sabato, 20 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Agevolazioni agli ETS per gli acquisti di immobili anche con vendita a rate

Confermata la possibilità di applicare le agevolazioni ex art. 82 comma 4 del DLgs. 117/2017 anche alle vendite con patto di riservato dominio

/ Anita MAURO

Mercoledì, 19 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le agevolazioni per le imposte di registro, ipotecaria e catastale, riguardanti gli acquisti immobiliari da parte di ETS, di cui all’art. 82 comma 4 del DLgs. 117/2017, operano anche se la vendita è “con riserva della proprietà” e, in tal caso, il quinquennio di “osservazione” (in cui i beni devono essere “direttamente utilizzati” per gli scopi istituzionali dell’ente), decorre dalla data della stipula dell’atto e non dalla data in cui si realizza il trasferimento (che, ex art. 1523 c.c., avverrà solo  con il pagamento dell’ultima rata di prezzo).
Questo, in breve, il chiarimento reso dall’Agenzia delle Entrate con la risposta n. 135 di ieri.

La risposta affronta la questione della compatibilità tra le agevolazioni per i trasferimenti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU