X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Elezioni del CNDCEC, il Ministero della Giustizia aspetta il TAR

Il sottosegretario Beretta annuncia che una decisione verrà presa solo dopo che il tribunale amministrativo del Lazio si sarà espresso nel merito

/ Savino GALLO

Venerdì, 7 giugno 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le decisioni del Ministero della Giustizia in merito alle elezioni del CNDCEC arriveranno non prima del prossimo 19 giugno, giorno in cui è prevista la pronuncia del TAR del Lazio sulla vicenda. Ad annunciarlo è Giuseppe Beretta, Sottosegretario alla Giustizia, che ieri, nell’Aula di Montecitorio, ha risposto all’interrogazione parlamentare presentata da Enrico Zanetti, Vicepresidente della Commissione Finanze della Camera, Gregorio Gitti (Scelta Civica), Alessandro Pagano (Pdl) e Giovanni Sanga (Pd).

Nella convinzione che, nell’attesa delle decisioni dei tribunali, sia comunque preferibile dotare la categoria di un Consiglio nazionale operativo (seppur sub judice), i proponenti chiedevano di annullare in autotutela il decreto ministeriale dell’11 dicembre scorso e proclamare ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU