X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 18 giugno 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Zanetti sugli F24 telematici: «Norma in controtendenza con le semplificazioni»

Il Sottosegretario all’Economia perplesso sulla nuova disposizione, ma ammette: «Sarà difficile eliminarla»

/ Savino GALLO

Venerdì, 12 settembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Una norma in “controtendenza” rispetto alla strada delle semplificazioni tracciata dal Governo, ma che, in quanto produttrice di risparmio di spesa, difficilmente potrà essere modificata. Questo, in breve, il pensiero del Sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, in merito alla disposizione contenuta nell’art. 11, comma 2 del DL n. 66/2014 (conv. L. 89/2014), che impone anche ai contribuenti privati, dal prossimo 1° ottobre, di presentare gli F24 (con totale da pagare superiore ai mille euro o in caso di compensazioni) esclusivamente tramite servizi telematici offerti da Agenzia delle Entrate o banche convenzionate. Per gli F24 a saldo zero, invece, non si potrà nemmeno utilizzare l’home banking, ma solo gli strumenti messi a disposizione dall’Agenzia.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU