X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 17 febbraio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Nuovo invio dei dati per le piattaforme digitali

In vista del termine del 31 gennaio, l’Agenzia delle Entrate ha escluso la rilevanza della fornitura di software per la creazione di negozi on line

/ Emanuele GRECO

Mercoledì, 22 gennaio 2020

Il principio di diritto n. 1/2020, pubblicato ieri, rappresenta la prima forma di chiarimento ufficiale sulla comunicazione relativa alle vendite a distanza di beni eseguite mediante piattaforme digitali.

La comunicazione, istituita dall’art. 13 del DL 34/2019, è al suo secondo appuntamento.
Il primo invio dei dati doveva essere effettuato entro il 31 ottobre 2019, con riferimento alle operazioni successive all’entrata in vigore del DL 34/2019 (1° maggio 2019) ed effettuate entro il termine del terzo trimestre 2019 (30 settembre 2019).

Il 31 gennaio 2020 rappresenta, invece, il termine per comunicare le operazioni relative all’ultimo trimestre 2019 (1° ottobre-31 dicembre 2019).
Con il principio di diritto del 21 gennaio 2020, sono riepilogate le definizioni introdotte dal provvedimento

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU